Dove donare

Scopri dove si trova l’unità raccolta sangue e come prenotarti

Melegnano, avete due possibilità per effettuare gli esami di idoneità e le donazioni di sangue:

1 – Potete prenotarvi a questo link, nella colonna “Esami Aspirante Donatore”

e venire presso l’Unità di Raccolta di Melegnano sita in Via Rickenbach, 3 durante le giornate di raccolta (consultate il calendario nell’home page del sito per vedere le prossime).
Per gli aspiranti donatori: dopo il colloquio con il medico, effettuerete il prelievo del sangue e l’elettrocardiogramma (che, una volta divenuti donatori, sarà da ripetersi annualmente); una volta ricevuti gli esiti (occorrono circa 30 giorni), vi contatteremo e se siete risultati idonei, potrete tornare alle raccolte successive per effettuare la donazione.
Gli esami sono gratuiti e, a partire dalla prima donazione e per tutte le successive, riceverete copia degli esiti (e dell’elettrocardiogramma, se effettuato).
Inoltre, vi rilasceremo il giustificativo da consegnare al datore di lavoro per l’entrata posticipata, in caso di esami di laboratorio (sia di idoneità che estemporanei), o per la giornata di riposo, in caso di donazione di sangue.

ATTENZIONE: PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

SIA PER GLI ESAMI DI IDONEITÀ CHE ESTEMPORANEI, SIA PER LE DONAZIONI.

2 – Potete venire in Sezione (Via Rickenbach, 3) tutti i martedì dalle ore 21:00 alle ore 22:30, per ritirare i documenti con cui poi potrete presentarvi, previo appuntamento (lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì – Tel. 02 98052427), presso l’Azienda Ospedaliera “Ospedale di Circolo di Melegnano” (Via Pandina 1, Vizzolo Predabissi) per effettuare gli esami di idoneità. Dopo circa 45 giorni vi verranno comunicati gli esiti e, se idonei, potrete donare nei giorni da lunedì a sabato. Anche qui vi sarà rilasciato il giustificativo per il datore di lavoro per l’entrata posticipata o per la giornata di riposo.

Per gli esami di laboratorio volti a verificare la vostra idoneità è necessario presentarsi a digiuno, mentre per le donazioni è preferibile aver fatto una colazione leggera a base di frutta fresca o spremute, thè o caffè poco zuccherati, pane non condito o altri carboidrati semplici. Le donne che hanno in corso la terapia anticoncezionale non devono sospenderne l’assunzione quotidiana.

 

Per ulteriori informazioni:

AVIS Melegnano

Davide Gambacorta

Tel. +39 02 983 41 97 – Cell. +39 349 81 06 233